CHIUSURA DELL'ANNO GIACOBITA - Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Delegazione della Tuscia e Sabina

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio
Delegazione della Tuscia e Sabina
Vai ai contenuti

Menu principale:

CHIUSURA DELL'ANNO GIACOBITA

LA DELEGAZIONE > LIVELLO ARCHIVIO ATTIVITA'


Domenica 1 febbraio, in coincidenza con la celebrazione della Santa Messa Mensile della Delegazione della Tuscia e Sabina si sono concluse nella Chiesa della SS Trinità le celebrazioni del VII centenario del transito del Beato Giacomo da Viterbo (1255-1308), insigne filosofo e teologo agostiniano, Arcivescovo di Napoli e Viceré alla Corte angioina.

Al termine della liturgia eucaristica, i Cavalieri Costantiniani si sono portati processionalmente all'Altare di San Nicola da Tolentino sul quale, nel corso dell'Anno Giacobita, era rimasta esposta alla venerazione dei fedeli l'immagine del Beato.

Il Cappellano Costantiniano, P. Renato Maria Saveri O.S.A., dopo aver recitato la preghiera composta dal Vescovo diocesano, ha incensato il quadro di Giacomo, consegnandolo poi ai Cavalieri che hanno provveduto a riportarlo nella sua sede abituale.



(foto)

S.M.O.C. di San Giorgio - Delegazione della Tuscia e Sabina - (c) 2018
Torna ai contenuti | Torna al menu