S.E. Rev.ma Mons. SCANAVINO - Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Delegazione della Tuscia e Sabina

Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio
Delegazione della Tuscia e Sabina
Vai ai contenuti

Menu principale:

S.E. Rev.ma Mons. SCANAVINO

LA DELEGAZIONE > LIVELLO ARCHIVIO ATTIVITA'

S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Scanavino O.S.A.



S.E. Rev.ma Mons. Giovanni Scanavino O.S.A. è nato a Santo Stefano Belbo (CN) il 6 dicembre 1939. E' entrato nel Seminario Agostiniano di Loano nel 1950, all'età di 11 anni, e, quindi, nel Noviziato di San Giminiano dove, il 7 ottobre 1956, ha emesso i voti.

Ha frequentato gli studi liceali nel Seminario di Milano e i corsi di filosofia e teologia presso la Pontificia Università Lateranense, fino al grado di Licenza specializzandosi successivamente in Patristica presso il medesimo Ateneo. E' stato ordinato sacerdote il 14 marzo 1964.

Dal 1967 al 1977 ha svolto l'ufficio di Maestro del Professorio a Pavia, divenendo, poi, nel 1977, Priore di quella comunità Agostiniana. Nel 1983, è stato nominato, per un sessennio, Assistente Generale dell'Ordine a Roma. Contemporaneamente, dal 1984 al 1992, e stato Preside della Federazione delle Province Italiane. Negli anni dal 1991 al 1995 ha svolto l'ufficio di Assistente Generale. Dal 1992 al 1996 Mons. Scanavino è stato Priore della Comunità agostiniana di Milano e, dal 1996 al 2000, Priore della Comunità del Santuario di Cascia. Dal 2000 alla nomina a Vescovo di Orvieto-Todi, avvenuta l'8 novembre 2003, è stato Provinciale della nuova Provincia Agostiniana d'Italia.

Il 27 dicembre 2003 è stato ordinato Vescovo dall'Arcivescovo Paolo Romeo, allora Arcivescovo titolare di Vulturia, coadiuvato dal Vescovo di Orvieto-Todi Decio Lucio Grandoni, dal Vescovo di Chuquibambilla Domenico Berni Leonardi O.S.A., da Armando Martin Gutierrez F.A.M. e da Domenico Cancian F.A.M..   

S.E. Rev.ma Lorenzo CHIARINELLI - Vescovo Emerito di Viterbo
S.M.O.C. di San Giorgio - Delegazione della Tuscia e Sabina - (c) 2018
Torna ai contenuti | Torna al menu